Casa e abitare

Casa e abitare

Nel 2016 gli investimenti indotti dall’agevolazione hanno raggiunto complessivamente i 28.243 milioni di euro, con un incremento del 12,3% rispetto ai 25.247 milioni dell'anno precedente. Quella dei bonus fiscali per il recupero residenziale è una storia di successi straordinari con 14 milioni e...
Questo è il quadro che emerge dal Rapporto immobiliare residenziale 2017, lo studio realizzato dall'Osservatorio dell'Agenzia delle Entrate in collaborazione con ABI. Aumenta la capacità delle famiglie italiane per l'acquisto delle abitazioni. Continua il trend positivo del mercato delle case in...
La Cassazione con la sentenza allegata dirime l'annoso contrasto giurisprudenziale in merito all'applicazione dell'art. 1669 del codice civile anche nel caso in cui i vizi si siano manifestati a seguito di opere edilizie o di ristrutturazione eseguite su fabbricati preesistenti. L’ art. 1669 cod...
Si chiama Casa Sicura la nuova sezione del sito del Ministero delle Infrastrutture dedicata alle agevolazioni fiscali per la messa in sicurezza antisismica delle abitazioni e delle attività produttive : il cosiddetto “ Sismabonus ” che riguarda le costruzioni situate nelle zone sismiche 1, 2 e 3 (...
Si produce in fabbrica e il cantiere diventa il luogo dell’assemblaggio finale delle parti prodotte industrialmente. Va in questa direzione il mondo dell’edilizia più evoluta. “Off-site” è la parola chiave di chi guarda con interesse al digitale e all’industrializzazione, e di chi applica soluzioni...
Per mettere in sicurezza l'Italia dal dissesto idrogeologico (alluvioni, frane, valanghe, erosione delle coste) servono almeno 29 miliardi di euro. Di questi, 12 miliardi sono già a disposizione, tra vecchi e nuovi fondi, e opere per 4,8 miliardi sono già definite (in programmi e progetti) e in...
Con l’intesa tra Stato, Regioni ed enti locali, raggiunta nella conferenza unificata dello scorso 4 maggio sulla modulistica unica e standardizzata per le attività edilizie ( vedi news precedenti ), va in archivio il certificato di agibilità e al suo posto arriva la segnalazione certificata per l’...
Un mese fa, con la conversione in legge del decreto Sisma, è entrata definitivamente in vigore la norma che rende possibili i pagamenti diretti della Regione alle imprese subappaltatrici, quando le imprese appaltatrici dei lavori di ricostruzione siano in concordato preventivo in continuità...
Una battaglia vinta contro la cattiva burocrazia, anche grazie al contributo della Confederazione ed a quello specialistico di CNA COSTRUZIONI. Dopo un lavoro durato alcuni anni, la Conferenza unificata Stato-Regioni-Autonomie locali ha raggiunto l'accordo definitivo sulla modulistica standard...