Credito

Credito

Cna Ferrara ha siglato, in questi giorni, una convenzione con l’Ordine degli Architetti, primo esempio di un rapporto di collaborazione destinato ad avere ricadute importanti nelle relazioni tra professionisti e mondo delle imprese, in un ambito strategico come quello dell’edilizia e delle...
Bonus strumenti musicali: come accedere alle agevolazioni Con il provvedimento n. 50771 del 2017, l’Agenzia delle Entrate ha individuato le modalità applicative per l’attribuzione del contributo una tantum, finalizzato all’acquisto di uno strumento musicale nuovo, coerente con il corso di studi,...
È finalmente operativo il Fondo per il credito alle aziende vittime di mancati pagamenti. Lo comunica la CNA del Trentino Alto Adige, regione in cui sono sempre più numerosi i casi di piccole imprese subappaltatrici in difficoltà per i mancati pagamenti, che ha attivato un apposito infopoint...
“Lo scorso anno” affermano il presidente di Fidimpresa Marche Sabina Cardinali e il direttore generale Giancarlo Gagliardini “si è registrato un recupero del credito alle imprese con oltre venti addetti dello 0,5 per cento mentre si è avuta una contrazione dei prestiti alle imprese con meno di...
Garfidi, il consorzio di garanzia fidi di cui CNA-SHV dell’Alto Adige è socia, è stato accreditato come accertatore del merito creditizio dal Fondo Centrale di Garanzia per le PMI. “Ciò significa – afferma Claudio Corrarati, presidente di CNA-SHV e membro del consiglio d’amministrazione di Garfidi...
Indennità per la sospensione dell’attività produttiva a causa del terremoto anche alle Srl artigiane e commerciali, moltissime delle quali – per di più – sono imprese a conduzione familiare per le quali la mancanza di fatturato diventa anche un gravissimo problema sociale. L’allargamento degli...
“La piccola impresa dà lavoro al 60 per cento degli occupati italiani e produce il 40 per cento del valore aggiunto nazionale. Ma ottiene solo il 20 per cento del credito. Uno scarto che frena la crescita e l’irrobustimento delle piccole imprese e, soprattutto, la ripresa economica del Paese”. Lo...
"Le piccole imprese artigiane o i lavoratori autonomi dell’Alto Adige e del Trentino non sono responsabili delle sofferenze bancarie, semmai lo sono i grandi clienti. In provincia di Bolzano l’86,3% delle sofferenze è stato causato dal primo 10% di affidati per rilevanza del prestito. Le piccole e...