Appalti pubblici

Torna, senza le maxi-sanzioni fino a 25mila euro per i dirigenti, il potere dell'ANAC di sollevare il cartellino giallo nei confronti delle amministrazioni colte in fallo nella gestione delle procedure di gara. Le modifiche sono state concordate con Raffaele Cantone, dunque l'emendamento non...
Dato che il correttivo è stato pubblicato sul Supplemento ordinario alla “Gazzetta Uffi ciale„ n. 103 del 5 maggio 2017, i previsti 15 giorni di vacatio legis scandono domani . I testi (ufficiali) dei signoli articoli del nuovo “Codice dei contratti pubblici” aggiornati con le modifiche apportate...
In data 3/4/2017 l’Autorità ha posto in consultazione il documento propedeutico alla predisposizione delle Linee guida di cui all’art. 83, comma 2, del codice recante Linee guida di attuazione del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50, recanti «Sistema unico di qualificazione degli esecutori di lavori...
Dall'appalto integrato alle novità sul massimo ribasso (con tetto elevato a due milioni di euro), dalla qualificazione alle opere sotto soglia. Il decreto correttivo degli appalti modifica molti contenuti del nuovo codice. Il decreto Correttivo della riforma degli appalti è arrivato al traguardo...
Il Consiglio di Stato riforma la sentenza di primo grado ed annulla gli atti di gara impugnati con il ricorso introduttivo in primo grado, in quanto «nell’ambito dell’art. 95, tra il comma 3 (casi di esclusivo utilizzo del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, tra i quali v’è quello...
Sono stati pubblicati sulla Gazzetta ufficiale di ieri i nuovi tre regolamenti allegati, approvati dall'ANAC, che entrano in vigore da oggi. Riguardano rispettivamente: Regolamento sull’esercizio dell’attività di vigilanza in materia di inconferibilità e incompatibilità di incarichi nonché sul...