#Energia

Il prezzo dell’energia elettrica a carico delle imprese italiane supera di circa 36 punti percentuali quello pagato mediamente nell’Unione Europea, con differenziali che vanno dal +23,6% per le imprese di grandi dimensioni (classe di consumo 70.000 MWh annui) al +45,4% per le imprese micro, piccole...