. Battuta d'arresto per la manifattura italiana a luglio (-1,7%). E' la quarta contrazione del 2018

A luglio 2018 la manifattura italiana ha segnato una brusca battuta di arresto: -1,7% è la diminuzione dell’attività produttiva rispetto al mese precedente, -1,2% quella registrata su base annua. Il dato negativo di luglio non rappresenta un fulmine a ciel sereno dacché, nel corso del 2018, la produzione manifatturiera era diminuita su base congiunturale anche nei mesi di gennaio (-0,7%), febbraio (-1,7%) e aprile (-0,8%).

 

 

Complessivamente la produzione manifatturiera realizzata nel periodo gennaio-luglio 2018 resta comunque in terreno positivo (+2,5%) ma in decelerazione rispetto al 2017 quando, nello stesso periodo, si era registrato un incremento tendenziale del +3,0%.

 

Documenti Allegati: 
Area Tematica: