Centro Studi

Osservatorio permanente tassazione Pmi

Il nuovo regime semplificato del reddito d’impresa per cassa, se letto senza alcun preconcetto, rappresenta una opportunità per tutte le piccole imprese personali sia in termini di equità del prelievo fiscale sia in termini di semplificazione e conseguente riduzione di oneri amministrativi...
La versione integrale dell'Osservatorio Permanente sulla Tassazione delle PMI è scaricabile cliccando qui . Il 2015 ha segnato una discontinuità effettiva nelle politiche fiscali. Un beneficio che ha riguardato anche artigiani, micro e piccole imprese. L’anno scorso, infatti, hanno visto calare il...
Nei primi otto mesi del 2015, le spese sostenute dalle famiglie e dalle imprese per la ristrutturazione delle abitazioni e la riqualificazione energetica degli edifici sono sostanzialmente in linea con quelle sostenute negli stessi mesi dello scorso anno, avendo già raggiunto la cifra complessiva...
Per consentire una più immediata fruibilità dei dati alla base del secondo rapporto dell’Osservatorio CNA sulla tassazione delle piccole imprese: “Comune che vai fisco che trovi” , sono state predisposte 113 schede: una per ciascuno del Comuni analizzati. Su ogni scheda sono messi in evidenza: il...
Lo scorso 28 aprile 2015 è stato presentato il secondo rapporto sulla tassazione delle piccole imprese in Italia: “Comune che vai fisco che trovi” , dell’Osservatorio CNA. L’evento, oltre ad avere una importante presenza sui media , è stato riconosciuto dagli illustri ospiti (Consigliere per gli...
Da domani, primo aprile, entra in vigore il sistema di fatturazione elettronica obbligatoria verso la Pubblica Amministrazione. Ma domani, purtroppo, rischia anche di essere una occasione perduta per abolire lo “split payment”, una norma introdotta il primo gennaio 2015 per contrastare l’evasione...
In tutte le assemblee l’osservazione più ricorrente che viene dai “nostri” imprenditori è l’impossibilità di sopportare ancora un fisco opprimente, asfissiante, che uccide le imprese. Queste discussioni, peraltro, portano anche a ritenere che la strada tortuosa, ormai avviata, del federalismo...
Il prossimo 16 dicembre 2014 scade il termine per il versamento del saldo IMU e della TASI. Si tratta dei tributi che, con l’aggiunta della TARI (tassa sullo smaltimento dei rifiuti solidi urbani), completano il terzetto delle imposte comunali che pesano sugli immobili abitativi e sugli immobili...