. Nasce l'Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile. CNA tra gli aderenti

Verà presentata domani alla Camera dei Deputati l’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS).

Nata su iniziativa della Fondazione Unipolis e dell’Università di Roma Tor Vergata, l’Alleanza riunisce attualmente oltre 70 tra le più importanti organizzazioni sociali e reti della società civile. 

L’iniziativa ha l’obiettivo di far crescere nella società italiana, nei soggetti economici e nelle istituzioni la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda Globale per lo sviluppo sostenibile, approvata dalle Nazioni Unite nel settembre 2015. L’Agenda impegna anche il nostro Paese a perseguire obiettivi e traguardi ambiziosi, il cui conseguimento richiede, già nell’immediato, l’adozione di importanti scelte politiche, strategie imprenditoriali orientate al benessere collettivo e uno sforzo comune della società civile per coinvolgere i cittadini nel cambiamento necessario. 

La CNA, da tempo attiva sul tema dello sviluppo sostenibile in quanto fattore fondamentale per la competitività delle piccole imprese, è tra i soci dell'Alleanza.

Documenti Allegati: 
Area Tematica: