Raccomandazione Commissione Europea programma nazionale di riforma 2016 dell'Italia

La Commissione europea ha dato il via libera alla flessibilità richiesta dall’Italia sottolineando nelle sue raccomandazioni che lo scostamento sia limitato allo 0,75% del Pil per investimenti e riforme nel 2016.