. La cooperazione pubblico – privato per la creazione di nuovi posti di lavoro

Dal prossimo 22 al 24 febbraio 2017 si terrà a Roma il convegno internazionale "Public-Private Cooperation in Economic Development and Job Creation", organizzato dal Consiglio Italiano del Movimento Europeo, con il supporto dell'Unione Europea  nell’ambito del progetto Ladder.

Il tema è quello della cooperazione fra pubblico e privato, in particolare,  il ruolo delle PMI e delle loro organizzazioni rappresentative, e quello delle istituzioni locali nelle politiche di cooperazione allo sviluppo. 

L’incontro è finalizzato allo scambio di buone pratiche e ha lo scopo di indagare le possibilità aperte dalla politiche di cooperazione allo sviluppo, nel quadro del raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile adottati dalle Nazioni Unite nel settembre 2015. Nel corso dell’evento verranno analizzati casi  di successo e sarà discusso il ruolo delle autorità locali nell’ambito della cooperazione decentrata allo sviluppo

Il convegno sarà in lingua inglese, con traduzione italiana nella giornata del 23 e 24. Si articolerà in tre sessioni. La prima è prevista per mercoledì 22 mattina, al dipartimento di Scienze Politiche, in via Chiabrera 199. 

La seconda sessione sarà presso l'Auditorium della CNA - Confederazione Nazionale dell'Artigianato in Piazza M. Armellini 9/a durante l'intera giornata di giovedì 23 febbraio, mentre la terza si terrà la mattina di venerdì 24 febbraio alla Sala del Refettorio della Camera dei Deputati in Via del Seminario 76, sarà presidente per CNA il Vice Presidente con delega agli Affari Europei Giuseppe Oliviero. In questa sede verranno adottati due documenti, discussi nei giorni precedenti, che contengono linee guida sulla cooperazione allo sviluppo rivolte rispettivamente alle autorità locali e alle imprese private. Si rifletterà inoltre sulla questione migratoria e sull’impatto delle migrazioni sul panorama imprenditoriale.

 

Documenti Allegati: 
Area Tematica: