Politiche Fiscali

Politiche Fiscali

Primo piano

L’Agenzia delle Entrate è intervenuta in merito all’applicazione del regime di vantaggio per l’imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilità (ex art. 27, commi 1 e 2, del D.L. n. 98/2011) con la recente risoluzione 23 luglio 2015, n. 67/E. Secondo l'amministrazione finanziaria è possibile...
Al via la possibilità di compensare i crediti commerciali delle imprese e dei professionisti non prescritti, certi, liquidi ed esigibili, con i debiti emergenti dalle cartelle esattoriali notificate entro il 31 dicembre 2014. E' stato infatti pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 31 luglio 2015,...
L’Agenzia delle entrate condivide e prende atto delle anomalie segnalate da R.E TE Imprese Italia in merito alle modalità con cui si sta dando attuazione alla nuova compliance fiscale . Due, in particolare, le richieste avanzate ad R.E TE (vedi news del 29 luglio 2015 ): Sistematizzare i canali di...
Con una lettera inviata al Direttore Centrale Accertamento e al Direttore Servizi ai contribuenti, R.E TE Imprese Italia rende edotta l’Agenzia delle Entrate di alcune anomalie riscontrate nelle comunicazioni inviate, proprio in questi giorni, ai contribuenti operanti nel settore dell’autotrasporto...

Altre Notizie

E’ stato pubblicato sul sito dell’Agenzia dell’entrate il Provvedimento direttoriale in bozza con le nuove regole tecniche per l’invio telematico dei dati delle fatture relative al secondo semestre 2017, cosiddetto “spesometro” (cfr art. 21 D.L. 78/2010). Il provvedimento recepisce le novità...
Dal 2019 i titolari di Patita Iva dovranno emettere esclusivamente fatture elettroniche sia nei rapporti commerciali verso altre Partite Iva sia nei confronti dei consumatori finali. E’ quanto prevede la legge di bilancio 2018, secondo cui la fatturazione elettronica, oggi obbligatoria solo per le...
E’ stato riscontrato che alcune sedi provinciali del Catasto determinano la rendita catastale dei laboratori odontotecnici con riferimento alla categoria A10 (Uffici e studi privati ) che, sulla base del documento di classamento delle categorie ordinarie e della circolare della Direzione Centrale...
Il credito d’imposta per le strutture alberghiere, disciplinato dall’articolo 10 del D.L. n. 83/2014, è stato esteso dalla legge di bilancio 2018 alle strutture che prestano cure termali anche per la realizzazione di piscine termali e per l’acquisizione di attrezzature ed apparecchiature necessarie...
L'Agenzia delle Entrate, proprio ieri sera, ha emanato la Circolare 17 gennaio 2018, n. 1, che risolve i problemi sollevati dalla CNA connessi alla riduzione dei termini per esercitare il diritto alla detrazione dell'Iva indicata nelle fatture emesse nel 2017, stabiliti dall’art. 2, c. 1 del DL n...
La legge di bilancio 2018 (art. 1, c. 46-56, legge 205/2017), ha introdotto un credito d'imposta per tutte le imprese che nel corso del periodo d’imposta 2018 sostengono spese di formazione finalizzate ad acquisire o consolidare le conoscenze delle tecnologie previste dal Piano Nazionale Impresa 4...
L’agevolazione fiscale nota come iper-ammortamento è stata prorogata per l’anno 2018 nella misura del 150% (come nella precedente versione) (cfr Art. 1 commi 30-36, Legge 205/2017). Pertanto anche per l’anno 2018 le imprese potranno incrementare del 150% il costo di acquisto dei beni materiali...
La legge di bilancio 2018 istituisce una nuova imposta sulle transazioni digitali rese nei confronti delle imprese residenti in Italia, delle stabili organizzazioni di soggetti residenti all’estero, e dei lavoratori autonomi (cfr art. 1, c. da 1011 a 1016 della Legge 205/2017). Sono escluse le...