Politiche Fiscali

Politiche Fiscali

Primo piano

Diviene possibile accedere alla definizione agevolata delle liti pendenti anche per i tributi locali. Si tratta di un’estensione operata dall’articolo 11, comma 1-bis del decreto n. 50/2017, introdotto in sede di conversione, che demanda a ciascun ente territoriale la possibilità di stabilire,...
La riduzione dell’aliquota IRES dal 27,5% al 24%, disposta dalla Legge di stabilità 2016, ha portato con sé la necessità di rideterminare la percentuale di imponibilità di dividendi e plusvalenze da partecipazione, al fine di mantenere invariato il livello complessivo di tassazione di tali poste di...
La presentazione della dichiarazione di adesione alla definizione agevolata, disciplinata dal D.L. n. 193/2016 (rottamazione delle cartelle), non blocca il rilascio dei certificati di regolarità fiscale, compreso il DURC, limitatamente ai carichi definibili oggetto della dichiarazione stessa. Si...
Si avvicina la scadenza per l’invio del nuovo “spesometro”. Entro il 18 settembre (il 16 cade di sabato) i contribuenti dovranno trasmettere all’Agenzia delle Entrate i dati delle fatture emesse e ricevute nel periodo che va da gennaio a giugno 2017 ( cfr art. 1, co 3, del D.Lgs. 5 agosto 2015, n...
Nella giornata di ieri è stato fatto presente al Governo e all’Agenzia delle Entrate che la gestione dei risultati contabili dell’assistenza fiscale, derivanti dalla presentazione del Modello 730/2017, alla luce delle modifiche introdotte nella modalità di messa a disposizione dei risultati stessi...

Altre Notizie

E’ stato riscontrato che alcune sedi provinciali del Catasto determinano la rendita catastale dei laboratori odontotecnici con riferimento alla categoria A10 (Uffici e studi privati ) che, sulla base del documento di classamento delle categorie ordinarie e della circolare della Direzione Centrale...
Il credito d’imposta per le strutture alberghiere, disciplinato dall’articolo 10 del D.L. n. 83/2014, è stato esteso dalla legge di bilancio 2018 alle strutture che prestano cure termali anche per la realizzazione di piscine termali e per l’acquisizione di attrezzature ed apparecchiature necessarie...
L'Agenzia delle Entrate, proprio ieri sera, ha emanato la Circolare 17 gennaio 2018, n. 1, che risolve i problemi sollevati dalla CNA connessi alla riduzione dei termini per esercitare il diritto alla detrazione dell'Iva indicata nelle fatture emesse nel 2017, stabiliti dall’art. 2, c. 1 del DL n...
La legge di bilancio 2018 (art. 1, c. 46-56, legge 205/2017), ha introdotto un credito d'imposta per tutte le imprese che nel corso del periodo d’imposta 2018 sostengono spese di formazione finalizzate ad acquisire o consolidare le conoscenze delle tecnologie previste dal Piano Nazionale Impresa 4...
L’agevolazione fiscale nota come iper-ammortamento è stata prorogata per l’anno 2018 nella misura del 150% (come nella precedente versione) (cfr Art. 1 commi 30-36, Legge 205/2017). Pertanto anche per l’anno 2018 le imprese potranno incrementare del 150% il costo di acquisto dei beni materiali...
La legge di bilancio 2018 istituisce una nuova imposta sulle transazioni digitali rese nei confronti delle imprese residenti in Italia, delle stabili organizzazioni di soggetti residenti all’estero, e dei lavoratori autonomi (cfr art. 1, c. da 1011 a 1016 della Legge 205/2017). Sono escluse le...
L’Agevolazione fiscale nota come super-ammortamento (cfr Art. 1 comma 29, Legge 205/2017) è stata prorogata per l’anno 2018, sebbene con percentuali più basse e con alcune limitazioni rispetto alla disciplina applicabile per l’anno 2017. In particolare, le imprese ed i lavoratori autonomi che, nel...
Sono stati rinviati al 2019 gli aumenti IVA che sarebbero dovuti scattare dal 1 gennaio 2018. Si tratta di una sterilizzazione totale per il 2018 ed una sterilizzazione parziale per il 2019 che interessa sia l’aliquota agevolata del 10% che quella ordinaria (cfr art. 1, c. 2, Legge 205/2017). Ecco...