. Proroga termini presentazione domande di agevolazione e ulteriori chiarimenti

È stato prorogato sino alle ore 12 del prossimo 20 novembre il termine finale per la presentazione delle istanze di accesso alle agevolazioni nella Zona Franca Urbana, istituita nei Comuni delle Regioni del Lazio, dell’Umbria, delle Marche e dell’Abruzzo colpiti dagli eventi sismici che si sono verificati a partire dal 24 agosto 2016.

Il termine di presentazione delle domande era stato precedentemente fissato alle ore 12 del 6 novembre 2017.

Il Ministero ha inoltre chiarito che le indicazioni riportate nel modello d’istanza per quantificare l’importo dell’agevolazione hanno valore orientativo e non vincolante. L’impresa può quindi basarsi, nella determinazione dell’importo richiesto, sia sul valore delle imposte e dei contributi dovuti negli esercizi precedenti, sia su previsioni congrue e realistiche di sviluppo, anche occupazionale, riferite ai periodi di imposta 2017 e 2018.

Area Tematica: