. Pubblicato il decreto sulla concessione di contributi per investimenti produttivi

È stato pubblicato ieri in Gazzetta Ufficiale il decreto interministeriale attuativo del Decreto Terremoto (DL 189/2016), che prevede la concessione di contributi in conto capitale alle imprese che realizzino, o abbiano già realizzato, investimenti produttivi nei comuni colpiti dagli eventi sismici susseguitisi dall’agosto del 2016.

Le agevolazioni, finalizzate a sostenere la ripresa e lo sviluppo del tessuto produttivo, sono concesse per programmi di spesa di importo compreso fra 20mila e 1,5 milioni di euro.

Le risorse stanziate per l’intervento, complessivamente pari a 35 milioni di euro, sono così ripartite:

  • 3.5 milioni di euro alla regione Abruzzo (10% circa del totale);
  • 4.9 milioni di euro alla regione Lazio (14% circa del totale);
  • 21.7 milioni di euro alla regione Marche (62% circa del totale);
  • 4.9 milioni di euro alla regione Umbria (14% circa del totale).

Per la presentazione della domanda di accesso ai contributi occorre attendere i provvedimenti dei Vice Commissari, che saranno pubblicati separatamente per ciascuna regione.

Si rinvia al citato provvedimento ministeriale per informazioni di maggior dettaglio.

Area Tematica: