. Termini aperti fino al 9 febbraio.

Dal 30 gennaio e fino al 9 febbraio è possibile presentare le domande per i voucher digitalizzazione.  

Il voucher, di importo non superiore a 10.000 euro e nella misura massima del 50% delle spese ammissibili, verrà concesso alle imprese per l'acquisto di software, hardware o servizi che consentano il miglioramento dell'efficienza aziendale e la modernizzazione dell'organizzazione del lavoro, tale da favorire l'utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità (es. telelavoro, e-commerce, connettività a banda larga e ultra-larga); per permettere il collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare e per finanziare la formazione qualificata del personale nel campo ICT.

Le domande possono essere presentate esclusivamente tramite la procedura informatica che sarà accessibile nella sezione del sito del MISE “Voucher Digitalizzazione”.

I termini per la presentazione delle domande saranno aperti dalle ore 10,00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 10,00 del 9 febbraio 2018.

Anche le imprese che non hanno provveduto alla pre-compilazione possono presentare la domanda di agevolazione. 

Per tutte le informazioni di dettaglio si veda la scheda di sintesi allegata predisposta dal Dipartimento.

Sempre in allegato il decreto direttoriale del MISE. 

Documenti Allegati: