. Roma, 12-13 Aprile. "Formazione continua, Jobs act, nuovo diritto del lavoro e istituzioni bilaterali"

Nei giorni 12 e 13 Aprile 2016 si terrà a Roma, presso l'Auditorium della CNA Nazionale, il Seminario Nazionale sulla formazione continua, Jobs act, nuovo diritto del lavoro e istituzioni bilaterali.

La portata riformatrice del Jobs Act si è caratterizzata con una notorietà che spesso ha fatto emergere, erroneamente, più la ridefinizione dell’art. 18 dello Statuto dei Lavoratori per le cessazioni dei rapporti di lavoro nelle imprese strutturate, piuttosto che la cifra complessiva di un provvedimento estremamente articolato e ambizioso che spazia dal diritto del lavoro, alle politiche attive, alle relazioni industriali. Molti degli elementi contenuti nel provvedimento produrranno i loro effetti nel medio periodo, anche nel combinato disposto con gli esiti del referendum costituzionale previsto per il prossimo mese di ottobre. La CNA ha deciso di approfondire da subito i temi salienti e la rilevanza complessiva della norma con un evento seminariale durante il quale discuteranno istituzioni, docenti universitari di diritto ed economia del lavoro, Fondartigianato e Parti Sociali.

L’evento sarà diviso in quattro panel:

12 aprile dalle 15.00 - I panel: Politiche attive, formazione e Jobs act alla presenza del Direttore Generale del Ministero del Lavoro – Salvatore Pirrone

12 aprile dalle 16.30 - II panel: Crescita occupazionale, relazioni di lavoro e relazioni sindacali nel Jobs Act con gli interventi di Giuseppe Croce (Università La Sapienza), Silvia Ciucciovino (Università Roma tre), Michele Faioli (Università Tor Vergata, EY).

13 aprile dalle 10.00 - III panel: il contributo di Fondartigianato alle politiche attive e alla formazione continua, presentazione dell’offerta formativa 2016 a cura di Giovanna De Lucia e Bruno Panariello (Fondartigianato)

13 aprile dalle 15.00 - IV panel: Oltre la crisi con un nuovo modello di relazioni industriali? ne dibattono Riccardo Del Punta (Università degli studi di Firenze), Franco Martini (Cgil), Anna Trovò (Cisl) Tiziana Bocchi (UIL) e Stefano Di Niola (CNA)

Nel corso dell’evento sarà presentato il volume “Fondartigianato, formazione continua e il nuovo diritto del lavoro – Jobs Act e istituzioni bilaterali”

In allegato il programma dettagliato. 

Documenti Allegati: 
Area Tematica: