. Trattativa per il rinnovo

Nella giornata odierna, presso al sede della CNA Nazionale, la CNA e le altre organizzazioni datoriali insieme a FILCAMS – CGIL, FISASCAT- CISL e UILTUCS – UIL, hanno formalmente aperto il tavolo per il rinnovo del CCNL per i dipendenti dalle imprese di acconciatura, estetica, tricologia non curativa, tatuaggio, piercing e centri benessere, scaduto il 30 giugno 2016.

Nel corso dell’incontro, le OO.SS. hanno illustrato i contenuti della piattaforma rivendicativa del settore che coinvolge circa 150.000 addetti.

Nella delegazione trattante per la CNA erano presenti: Antonio Stocchi Presidente CNA Benessere e Sanità, Filippo D’Andrea Responsabile Nazionale CNA Benessere e Sanità, Maurizio De Carli Responsabile Ufficio politiche contrattuali e Stefano Di Niola Responsabile Dipartimento relazioni sindacali.

La ripresa del negoziato è prevista per il prossimo 15 maggio.