. Assemblea Nazionale di CNA Balneatori

Grande partecipazione da ogni territorio costiero oggi a Balnearia 2018, che si svolge a Massa Carrara, per difendere il diritto alla continuità aziendale e lavorativa per le attuali imprese balneari. Di fronte alle oltre 500 imprese balneari arrivate da tutta Italia, ha aperto i lavori la portavoce nazionale CNA Balneatori, Sabina Cardinali, che ha rivolto un accorato appello alla politica affinché si faccia carico di risolvere finalmente la questione balneare italiana scongiurando aste e procedure comparative per le attuali concessioni.

Nella sua relazione il coordinatore nazionale, Cristiano Tomei, ha illustrato la posizione sindacale CNA Balneatori con la tutela, per le attuali 30 mila imprese balneari,del principio del legittimo affidamento e la continuità aziendale, ripristinando il meccanismo già previsto di rinnovo delle concessioni demaniali marittime, e l’attuazione del cosiddetto "doppio binario" al fine implementare nuove concessioni su aree ancora assentibili per nuove iniziative imprenditoriali.

Links: 
Area Tematica: