. Sciocolà - Festival del cioccolato

Oltre 200 quintali di cioccolato venduto in tre giorni: sono i numeri di Sciocolà, il festival del cioccolato, svoltosi nelle vie del centro di Modena dal 1° al 4 novembre scorso. Organizzato da CNA Modena, in collaborazione con ACAI, la manifestazione ha richiamato circa 120mila persone che hanno passeggiato tra decine e decine di stand, dove cinquanta maestri cioccolatieri hanno presentato i loro prodotti a base di cioccolato artigianale.

A decretare il successo di Sciocolà hanno contribuito anche i tanti eventi che hanno accompagnato l’iniziativa. Fra le attrazioni più apprezzate, il Monte Rushmore, realizzato con 800 chili di cacao dal presidente nazionale di CNA Agroalimentare Mirco Della Vecchia, maestro ciocollatiere, in collaborazione con l’artista trentino Gianluigi Zeni, e che ritrae i volti di quattro glorie italiane e modenesi: Luciano Pavarotti, Enzo Ferrari, Vasco Rossi e Massimo Bottura.

Mirco Della Vecchia si è  inoltre cimentato nel pomeriggio del 2 novembre in una lezione sul cioccolato, dalle fave di cacao alla realizzazione della pralina. 

Un ricco calendario di appuntamenti ha caratterizzato la manifestazione, tra questi la gara della pralina al balsamico, il Choco Tiki Contest, gara tra bartender che si sono sfidati nella creazione di cocktail inediti (a base di cioccolato, ovviamente); il Processo al Cioccolato, conferenza-spettacolo sugli aspetti nutrizionali del cacao, la tavoletta di cioccolato da record lunga 10 metri realizzata dai maestri di ACAI; la partita a Dama vivente. 

È inoltre stato assegnato il premio "Sciocolà d’oro" allo chef stellato Massimo Bottura dal sindaco di Modena Giancarlo Muzzarelli.

Links: 
Area Tematica: