. Piano export sud

Interessante opportunità per le PMI di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Abruzzo, Molise e Sardegna che operano nel settore dei preziosi. L'ICE, l'Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, nell'ambito del Piano Export Sud 2, organizza una partecipazione alla International Jewellery Tokyo, che avrà luogo presso il "Tokyo Big Sight" dal 23 al 26 gennaio del prossimo anno.

L'obiettivo è quello di favorire il business concreto tra le aziende italiane delle otto regioni del Piano, puntando alla valorizzazione dei segmenti di eccellenza del Made in Italy, oreficeria, coralli, cammei, gioielleria, mediante un'operazione di marketing intelligente sul mercato giapponese che rappresenta il punto di riferimento per buyers e operatori di tutta l'area  Asia/Pacifico.
Per ciascuna azienda produttrice di gioielli, all'interno di un open space di circa 300 mq, sono previste postazioni di lavoro attrezzate.

L'ICE sarà presente con uno spazio informativo che fornirà assistenza e informazioni alle aziende partecipanti e a visitatori. Sono previste, inoltre, la realizzazione di una brochure di presentazione delle aziende presenti, oltre ad azioni mirate di comunicazione su pubblicazioni specializzate giapponesi.

Sono a carico delle aziende partecipanti le spese di assicurazione, trasporto e movimentazione del campionario, le spese relative al viaggio e alloggio del personale presente in fiera e ogni altro servizio non compreso nel programma dell'iniziativa.
Le aziende interessate a partecipare dovranno inviare via PEC, all'indirizzo prodotti.persona@cert.ice.it, la scheda di adesione debitamente compilata e sottoscritta e il Regolamento generale per la partecipazione alle iniziative ICE, anch'esso firmato.

 

Area Tematica: 
Mestiere: