. Vaccarino scrive al Ministro Franceschini: "Criticità nella compilazione telematica. Indispensabile una proroga al 30 dicembre"

Il Presidente della CNA, Daniele Vaccarino, ha inviato una lettera al Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, per segnalare "alcune criticità" relative al bando pubblico per l'acquisizione della qualifica di Restauratore di beni culturali, la cui scadenza è fissata per il 30 ottobre 2015. 

"La nostra Confederazione - scrive Vaccarino - particolarmente impegnata a fornire il necessario supporto ai tanti operatori coinvolti, sta riscontrando diversi problemi nella compilazione telematica delle domande".

Alla luce delle osservazioni richiamate nella lettera, la CNA ritiene sia "indispensabile concedere una proroga del termine di scadenza del bando al 30 dicembre 2015".

Vaccarino sottolinea l'impegno del Ministro nel cercare di "superare un'annosa vicenda che ha lasciato a lungo sospesi in una sorta di limbo molti operatori", per questo "è fondamentale individuare tempestivamente le opportune soluzioni alle difficoltà riscontrate".