. Convegno CNA Bologna - 2 novembre 2015

"La via per entrare passa dalla porta; chissà perchè nessuno la prende mai?"

Sembra un paradosso ma per vincere la sottile ansia che prova qualsiasi imprenditore nel campo del benessere sia esso estetista, oppure acconciatore od ancora tatuatore, quando, guardando la propria azienda si chiede se questa sia completamente in regola con le normative vigenti, la strada sarebbe semplice, come prendere una porta per entrare ma, chissà perché, quasi nessuno lo fa.

Occorrerebbe prendere in mano leggi, norme e regolamenti e verificare punto per punto la propria situazione sapendo interpretare alcune zone grigie delle disposizioni di legge ed è per questo che quasi nessuno lo fa; riuscire a mettere insieme tutte le norme e le disposizioni è complicato e quindi, si preferisce vivere un po’ d’ansia ed occuparsi della propria attività.

Come CNA Unione Benessere e Sanità, abbiamo cercato di dare una mano a tutte le estetiste, acconciatori e tatuatori, sviluppando, assieme ad una Ausl una check list che possa essere utilizzata per fare quel check-up alla propria azienda al fine di verificarne la coerenza con le norme vigenti; la check list verrà consegnata a tutti i partecipanti al convegno previsto a Bologna il giorno LUNEDI’ 2 NOVEMBRE 2015, il cui programma è allegato a questa comunicazione.

Dubbi ed interpretazioni potranno essere discusse con la referente dell’Ausl di Modena che sarà presente all’incontro in quanto esperta della materia ed incaricata di verifiche e controlli presso i centri di estetica, i saloni di acconciatura e presso i tatuatori.

 

Documenti Allegati: 
Area Tematica: