. Con Decreto del Capo dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro è stata effettuata la rivalutazione sanzioni in materia di Salute e Sicurezza

Con avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, Serie Generale n. 140 del 19 giugno 2018, è stato data comunicazione della della disponibilità del Decreto direttoriale n. 12 del 6 giugno 2018, inerente la rivalutazione delle sanzioni concernenti le violazioni in materia di salute e sicurezza, reperibile nel sito internet dell'Ispettorato nazionale del lavoro (https://www.ispettorato.gov.it) e nel sito internet del Ministero del lavoro e delle politiche sociali (http://www.lavoro.gov.it).

Col suddetto provvedimento si è stabilito, ai sensi del comma 4-bis dell’articolo 306 del decreto legislativo 9 aprile 2008 n. 81, che «Le ammende previste con riferimento alle contravvenzioni in materia di igiene, salute e sicurezza sul lavoro e le sanzioni amministrative pecuniarie previste dal decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 nonché da atti aventi forza di legge, sono rivalutate, a decorrere dal 1° luglio 2018, nella misura dell’1,9%. »

Area Tematica: 
Mestiere: