. Congruità: gli enti dell'area Sisma 2016 e le parti sociali nazionali approvano il nuovo elenco prezzi integrato con i costi di manodopera

Oggi pomeriggio CNA Costruzioni (con il Vice Presidente Roberto Strumendo, Delegato alle Relazioni Sindacali, il responsabile nazionale Mario Turco ed il coordinatore nazionale alle Relazioni Sindacali Ferdinando De Rose) ha partecipato ad un apposito incontro dei soggetti firmatari dell'accordo sul DURC congruità dello scorso 8 febbraio, convocato dal Commissario Straordinario per la Ricostruzione post Sisma 2016 per validare il lavoro svolto dalla Commissione Tecnica finalizzato all'integrazione dell'elenco prezzi relativo ai lavori di ricostruzione pubblica e privata con i costi della manodopera, necessari per le verifiche di congruità.

Unanime l'apprezzamento per la rapidità e l'impegno con cui è stato portato a termine un lavoro decisamente complesso, che a breve dovrebbe essere messo a disposizione di tutti attraverso il sito del Commissario Straordinario per la Ricostruzione.

L'On.le De Micheli ha quindi preannunciato che potrà conseguentemente emanare, in tempi rapidi, la nuova Ordinanza necessaria per dare attuazione alle verifiche di congruità, e che, dopo l'apertura dei primi 100 cantieri, provvederà a riconvocare gli stessi referenti per una verifica condivisa della effettiva funzionalità delle nuove procedure.

CNA Costruzioni ha fatto presente che tra gli aspetti ancora da definire nei dettagli ve ne sono taluni anche molto delicati, tra i quali i casi e le procedure eventualmente esperibili dalle imprese che dovessero risultare non congrue per poter ottenere lo sblocco dei pagamenti.

 

Documenti Allegati: 
Area Tematica: 
Mestiere: