. Decreto del Ministero del Lavoro e Circ. INPS sulla riduzione contributiva dell'11,50% nel settore dell’edilizia anche per l’anno 2018

Il 31 ottobre 2018, la Corte dei Conti ha registrato il Decreto 4 ottobre 2018 del Direttore Generale per le Politiche previdenziali e assicurative, di concerto con il Ragioniere Generale dello Stato del Ministero dell’Economia e delle Finanze, ed il Ministero ne ha dato notizia il 26 novembre 2018. Con il suddetto Decreto, la riduzione dei contributi previdenziali e assistenziali in favore dei datori di lavoro del settore edile è stata confermata nella misura dell’11,50% per l’anno 2018, come stabilito negli anni passati. La riduzione ha effetto sull’ammontare delle contribuzioni dovute all’INPS e all’INAIL diverse da quelle di pertinenza del Fondo pensioni lavoratori dipendenti.

Ora anche l'INPS ha provveduto a pubblicare la propria Circolare numero 118 del 13-12-2018recante: Articolo 29 del D.L. n. 244/1995. Conferma della riduzione contributiva nel settore dell’edilizia per l’anno 2018. Indicazioni operative , dove, dopo aver indicato le Caratteristiche della riduzione contributiva, individua le Condizioni di accesso al beneficio, e le Modalità operative, per l'Invio e gestione delle istanze e compilazione del flusso Uniemens.

Due gli Allegati alla suddetta Circolare:

Allegato N.1 (Decreto Ministeriale 4 ottobre 2018)
Allegato N.2 (Modello -in doc- di Comunicazione per l’applicazione della riduzione contributiva nel settore edile per l’anno 2018)

 

Area Tematica: 
Mestiere: