. Pubblicati in GU due provvedimenti anti-corruzione

Sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale due provvedimenti dell'Autorità Nazionale AntiCorruzione in merito ad appalti di opere pubbliche superiori a 150 mila euro

In particolare l'Autorità ha approvato un modello di disciplinare di gara per gli appalti di sola esecuzione di lavori superiori a 150.000 euro (nei settori ordinari, a gara aperta e col prezzo più basso) che fornisce il quadro di riferimento in base al quale le stazioni appaltanti devono gestire la gara, a partire dalla documentazione richiesta, salvo possibilità di deroga con motivata espressamente. L'altro provvedimento è costituito un Manuale sulla qualificazione per l'esecuzione di lavori pubblici di importo superiore a 150.000, che aggiorna, integra e sostituisce determinazioni, comunicati e delibere precedenti dell'AVCP. In particolare esso interviene, tra le altre cose, sui criteri da seguire ai fini della qualificazione nel caso di cessione dei rami d'azienda e per la valutazione dei lavori privati; introduce anche verifiche più puntuali per l'accertamento dell'indipendenza delle SOA e la vigilanza sulla loro attività.

 

Autorità nazionale anticorruzione - Provvedimento 2 settembre 2014 
Bando-tipo per l’affidamento di lavori pubblici nei settori ordinari 
Procedura aperta per appalto di sola esecuzione lavori 
Contratti di importo superiore a euro 150.000 - Offerta al prezzo più basso 
(Bando-tipo n. 2) 
(GURI n. 246 del 22 ottobre 2014 - Supplemento ordinario N. 80)

 

Avviso sulla GURI n. 251 del 28 ottobre 2014
Autorità Nazionale Anticorruzione - Comunicato del Presidente del 16  ottobre 2014
Manuale dell’Autorità sulla  qualificazione per l’esecuzione di lavori pubblici 
di importo superiore a  150.000 euro
(formato .pdf 3 Mb)