Costruzioni

Costruzioni

Primo piano

E’ del 26 marzo 2015 n.12946 la sentenza della terza corte di cassazione, relativa al trasporto occasionale di macerie. La sentenza è conseguenza del giudizio contro un imprenditore edile, colpevole di “attività di gestione rifiuti non autorizzata ai sensi del codice ambientale (dlgs n.152/2006)”,...
CNA/COSTRUZIONI invia le sue congratulazioni al neo Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio, augurandogli buon lavoro e rendendosi disponibile per una collaborazione fattiva e concreta a favore del rilancio del settore.
La tanto attesa circolare dell’Agenzia delle Entrate sul “reverse charge” è stata emanata venerdì scorso. La circolare 27/3/2015, n. 14 dell’Agenzia delle Entrate ha chiarito in concreto quali sono le prestazioni soggette al “reverse charge” nelle diverse attività introdotte dalla Legge di...

Altre Notizie

Con l'allegata sentenza la 3a Sez. Penale della Cassazione è intervenuta sui criteri di classifizazione sismica del territorio,chiarendo che la bassa sismicità è ravvisabile solo per la zona 4. La sentenza ricorda infatti come l'ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3274 del 20...
Sul sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti è stato pubblicato venerdì 12 gennaio il Decreto Ministeriale numero 560 del 1° dicembre scorso . Il decreto 560/2017 stabilisce le modalità ed i tempi di progressiva introduzione dei metodi e degli strumenti elettronici di modellazione...
Con una recente Circolare, la n. 193, dello scorso 29 dicembre 2017, l'INPS reinterviene sull'inquadramento previdenziale dei dipendenti degli enti paritetici/bilaterali del settore edile, fornendo istruzioni finalizzate a favorire il corretto inquadramento degli organismi bilaterali (casse edili,...
Il Consiglio di Stato, dopo la recente sentenza 4125/2017 (v. Appalti pubblici Il Consiglio di Stato sull'applicazione del principio di rotazione dei concorrenti nelle procedure sotto soglia ) con la nuova sentenza allegata, questa volta della Quinta Sezione, ritorna sull'applicazione del principio...
Con la DELIBERA N. 1179 DEL 15 novembre 2017 , il Consiglio dell'Autorità, di fronte ad un'Istanza congiunta di parere di precontenzioso, ex art. 211, comma 1, del d.lgs.50/2016, ha affermato che è possibile sanare la carenza della sottoscrizione dell’offerta tecnica. Poiché secondo la...
In questi termini si è espressa la Suprema Corte di Cassazione, Sez. 1 Civile, nell'allegata ordinanza Num. 22268, pubblicata il 25 settembre scorso. Questo il ragionamento della Corte: « Ritenuto che: in tema di appalto di opere pubbliche a corpo o «a forfait», il prezzo convenuto sia fisso ed...
Nella Delibera N. 1206 del 22 novembre 2017 , il Consiglio dell’Autorità Nazionale Anticorruzione ha fornito chiarimenti sulla disciplina in tema di varianti progettuali e migliorie in sede di offerta, e sulle differenze tra i due istituti. Così si pronuncia l'atto: «Come è noto, l’art. 95, co. 14...
La sentenza n. 19030/2017 fornisce alcune indicazioni in merito all'applicazione della normativa del D.lgs. n.81/2008 in materia di valutazione dei rischi. Anche se il caso di specie attiene ad un incidente legato all'uso, anzi alla manutenzione, di un macchinario, la corte esplicita alcuni...

Dai territori