. CNA Federmoda promuove la filiera moda italiana sui mercati internazionali.

Con il Progetto “manifattura Italiana” e il Portale MoodMarket, grazie al supporto del Ministero dello Sviluppo Economico e ICE Agenzia continua la promozione del sapere fare italiano sui mercati internazionali da parte di CNA Federmoda.

Un programma di azioni sviluppato negli anni attraverso un progetto integrato per la promozione della filiera moda italiana che prevede partecipazioni fieristiche, azioni di comunicazione, incoming di operatori internazionali il portale MoodMarket,  una piattaforma quale luogo di incontro e promozione dell’intera filiera moda italiana www.moodmarket.it .

Dal 13 al 15 febbraio grazie al contributo del Ministero dello Sviluppo Economico e la collaborazione di ICE Agenzia CNA Federmoda sarà a Parigi in occasione di Première Vision per promuovere le imprese aderenti al portale. “In questa edizione presenteremo il portale MoodMarket nella sezione Manufacturing di Premère Vision, questo nell’ottica di creare ulteriori occasioni di interazioni tra imprese conto terzi italiane con designer e brand internazionali  presenti sul mercato finale alla costante ricerca del saper fare made in Italy. – dichiara Antonio Franceschini, Responsabile Nazionale CNA Federmoda – E’ questa un’azione che oltre a promuovere le imprese aderenti al nostro portale crea le condizioni affinché la ricchezza della nostra filiera sia maggiormente conosciuta sui mercati internazionali”.

Nel portale sono presenti imprese di tutto il territorio nazionale e delle varie tipologie produttive con particolare attenzione a quelle che operano in contro terzi e subfornitura  (abbigliamento, maglieria, calzature, pelletterie, accessori per le collezioni moda quali bottoni,  ricami, etichette, passamanerie, ecc.), quindi è in grado di fornire un quadro completo di tutte le specializzazioni, che rappresentano le varie filiere. In questo portale sono disponibili le anagrafiche delle imprese partecipanti, che è possibile selezionare per settore, tipologia di prodotto e di lavorazione, livello di qualità, sistemi di vendita, struttura occupazionale e produttiva

Area Tematica: