. Le Associazioni: “Urgente attivare il confronto politico"

Pianificazione di una roadmap serrata di incontri per approfondire la tematica relativa al ruolo e all’operatività delle piattaforme tecnologiche, realizzazione del Registro Elettronico Nazionale, richiesta di convocazione urgente  della Conferenza Unificata Stato-Regioni, chiarimenti su alcuni passaggi della Circolare del Ministero degli Interni relativa alla nuova disciplina normativa: queste le richieste avanzate dalle Associazioni CNA FITA TAXI, Confartigianato TAXI, Legacoop Produzione e Servizi, Confcooperative Lavoro e Servizi, convocate ieri, 2 aprile, presso il Ministero dei Trasporti.

Un incontro con la Dr.ssa Di Matteo del Gabinetto del Ministro e con i dirigenti del ministero, vista l’assenza del Viceministro Rixi e della rappresentanza politica, dal quale è comunque emersa la disponibilità da parte del MIT di una convocazione prossima per il 16 aprile p.v. del tavolo.

Le Associazioni accolgono quindi positivamente la volontà espressa dal MIT di analizzare e discutere le diverse misure e problematiche che interessano il settore, ribadendo la disponibilità al confronto e continuando la loro azione di vigilanza e monitoraggio sul rispetto delle tempistiche e dell’attuazione degli impegni assunti dal Governo e dunque rimandando ulteriori valutazioni sindacali al prossimo confronto politico del 16 Aprile.

Area Tematica: