. Cablaggio reti dati e fibra ottica: accordo tra CNA Installazione Impianti e GFO Europe

Lo sviluppo delle nuove tecnologie di telecomunicazione (ICT),  pone agli installatori dei settori elettrico ed elettronico sempre più pressanti necessità di sviluppare nuove competenze tecniche e pratiche che permettano loro di stare al passo con i tempi in un mercato che si innova e cambia continuamente ponendo alle imprese sempre nuove e diverse sfide competitive.

Un fattore che ha certamente contribuito ad incrementare i trend di crescita del settore impiantistico negli ultimi anni è quello della componente tecnologica degli impianti stessi che modificherà ed innoverà il prodotto edilizio nel suo complesso. La domotica, i vari aspetti legati all’automazione di un edificio e la tecnologia applicata agli impianti di illuminazione e di sicurezza saranno con ogni probabilità i “micro-mercati” dell’impiantistica con il maggior tasso di sviluppo nei prossimi anni.

A questi "micro-mercati" si affianca quello della infrastrutturazione informatica e digitale dei nostri edifici con lo sviluppo della banda larga che, negli obiettivi attesi, dovrebbe connettere trasmissione dati,  fonia, TV ed internet.

 

Di qui la necessità di garantire alle imprese installatrici occasioni formative qualificate instaurando rapporto di collaborazione con quelle strutture in grado di fornire formazione di qualità con particolare riferimento ai settori della Fibra Ottica, delle Tecnologie di Trasmissione da Analogica, Digitale a Fibra Ottica e viceversa e della sicurezza Informatica.

 

La collaborazione tra CNA Installazione Impianti e GFO riguarderà principalmente le attività di supporto alla didattica, di consulenza, formazione commissionata e ricerca, sempre nell’ottica di fornire alle imprese associate quelle conoscenze e competenze che consentano loro di poter aggredire questi mercati con successo.

 

 

 

Area Tematica: