. Trattativa per il rinnovo

Nella giornata odierna la CNA, le altre organizzazioni datoriali insieme a FILCTEM– CGIL, FEMCA -CISL e UILTEC – UIL hanno formalmente aperto il tavolo per il rinnovo dei CCNL per i dipendenti dalle imprese artigiane e dalle piccole e medie Imprese dei settori tessile, abbigliamento, calzaturiero, pulitintolavanderie e occhialerie e per i dipendenti dalle imprese artigiane e dalle piccole imprese dei settori chimica, ceramica, gomma plastica e vetro.

Nel corso dell’incontro, le OO.SS. hanno illustrato i contenuti delle piattaforme rivendicative dei settori che coinvolgono oltre 250.000 addetti.

Nella delegazione trattante per la CNA erano presenti: Antonio Franceschini Responsabile Nazionale CNA Federmoda, Paolo Brogi del Consiglio Nazionale CNA Federmoda, Valentina Di Bernardino Coordinatrice Nazionale CNA Produzione e Maurizio De Carli Responsabile ufficio politiche contrattuali.

La ripresa del confronto è stata fissata al 22 maggio p.v..

Area Tematica: