. Presentato il nuovo programma di lavoro 2018

Ogni anno la Commissione adotta un programma di lavoro in cui sono elencate le azioni che prevede di realizzare nell'anno successivo. Il programma di lavoro informa i cittadini e i co-legislatori (Parlamento europeo e Consiglio UE) degli impegni politici in termini di presentazione di nuove iniziative, ritiro di proposte in sospeso e riesame della normativa UE vigente.

Il programma di lavoro della Commissione individua 66 proposte prioritarie in sospeso per le quali è necessaria una rapida adozione da parte del Parlamento e del Consiglio; la Commissione propone inoltre il ritiro di 15 proposte rimaste in sospeso per le quali non si prevede il raggiungimento di un accordo, o che non sono più adeguate al loro scopo o che sono tecnicamente superate. Il programma di lavoro presenta 15 proposte che fanno seguito alle revisioni delle leggi attuali basate sul programma di controllo dell'adeguatezza e dell'efficacia della regolamentazione (REFIT). Anche l'efficace applicazione e attuazione delle norme dell'UE da parte degli Stati membri saranno una priorità, al fine di garantire a cittadini e imprese i benefici prefissati.

Facendo seguito a quanto annunciato dal Presidente Juncker nel discorso sullo stato dell'Unione 2017, la Commissione europea ha presentato

 

  1. Attuazione del piano d'azione per l'economia circolare
  2. Quadro finanziario pluriennale
  3. Un futuro sostenibile per l’Europa
  4. Completamento del mercato unico digitale
  5. Completamento dell'unione energetica
  6. Futuro della politica energetica e climatica dell'UE
  7. Una tassazione equa nell'economia digitale
  8. Pacchetto per l’ equità sociale
  9. La catena di approvvigionamento alimentare europea
  10. Completamento dell'Unione dei mercati dei capitali
  11. Legiferare meglio per il mercato unico
  12. Completamento dell'Unione economica e monetaria
  13. Completamento dell'Unione bancaria
  14. Creazione di un ministro europeo dell’ economia e delle finanze
  15. Attuazione della strategia commercio per tutti
  16. Completamento dell'Unione per la Sicurezza
  17. Meccanismo di protezione civile dell'UE
  18. Estensione dei compiti della nuova procura europea
  19. Iniziativa per lo stato di diritto
  20. Attuazione dell'agenda europea sulla migrazione
  21. Attuazione della strategia globale
  22. Una prospettiva di allargamento credibile
  23. Maggiore efficienza e coerenza nell'attuazione della politica estera comune
  24. Comunicare l'Europa
  25. Fare meno in modo più efficiente
  26. Un'Europa più efficiente e democratica
Links: 
Area Tematica: