. Nasce l’Alleanza delle imprese italiane

E’ stata presentata ieri alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nella giornata conclusiva del Summit internazionale “Acqua e Clima”, l’Alleanza tra le imprese italiane sull’acqua e il clima, che sancisce un impegno forte delle principali Associazioni imprenditoriali– tra cui la CNA – ed imprese.

L’Alleanza, promossa dal Ministro dell'Ambiente, avrà l’obiettivo di analizzare e condividere i rischi legati all’acqua per mettere in campo comuni strategie di reazione ispirate ai principi di una gestione sostenibile delle risorse idriche e alla logica della Economia Circolare e di impegnarsi a rispondere alla sfida in atto sulla base dei seguenti principi e obiettivi:

  • inserire i cambiamenti climatici nelle strategie e governance aziendali e delle associazioni;
  • assumere impegni aziendali in grado di ridurre gli effetti degli impatti e aumentare la resilienza;
  • cooperare su larga scala (multi-stakeholder) a iniziative per la riduzione degli impatti;
  • sostenere attivamente l'attuazione delle politiche interne e pubbliche per la lotta contro il cambiamento climatico e lo sviluppo di economie a utilizzo della risorsa acqua;
  • rendere sostenibile l’utilizzazione dell’acqua per i diversi usi  favorendo, ove è possibile, il riciclo ed il riutilizzo ;
  • comunicare e rendere accessibili le informazioni sulle proprie migliori pratiche per la condivisione finalizzata ad uno sviluppo sostenibile e inclusivo.
Area Tematica: