. Newsletter Aprile-Maggio 2016

- E’ iniziata, in 29 Paesi del mondo, l'indagine a tappeto per verificare il rispetto della privacy nell’Internet delle cose

- Whats App ha introdotto la crittografia end-to-end per proteggere i messaggi e le chiamate dei propri utenti

- Il Garante italiano equipara nelle regole e garanzie il blogger al giornalista

- Il Garante italiano richiede a Facebook di fermare fake e dare comunicazione, con massima trasparenza, dei dati trattati

- Alcuni consigli comportamentali per cercare di prevenire i cryptolocker

- Pubblicati sulla GUUE i testi del “pacchetto protezione dati” (Direttiva/Regolamento)

- Diritto d'autore: la Corte di giustizia UE si pronuncia sul compenso per copia privata

- Diritto d'autore e tecnologia: protezione dei contenuti e uso legittimo degli stripper

- L'autorità garante delle telecomunicazioni interviene sui rincari del servizio telefonico

- Evoluzione digitale: dal 1° luglio 2016 il processo amministrativo diventa telematico 

Documenti Allegati: