. Al via 32 assemblee elettive di CNA Toscana Centro. Elezioni aperte per 20.000 tra imprenditori e pensionati

CNA TOSCANA CENTRO apre la sua prima Assemblea Elettiva Quadriennale riservata a tutti i soci di Cna Prato e Cna Pistoia all’insegna del “rinnovamento, della partecipazione e del cambiamento”.

Ormai completato il progetto di fusione tra Cna Prato e Cna Pistoia, infatti, prende il via questa settimana il percorso di partecipazione democratica che vedrà nascere tutti i nuovi Organismi Dirigenti di CNA TOSCANA CENTRO, chiamati  a presiedere la nuova Associazione per il prossimo quadriennio.

La tornata elettorale, frutto di un intenso calendario di ben 32 consultazioni, rappresenta una svolta epocale sia perchè è l’unico esempio di fusione tra Cna in centro Italia, sia  perchè, per la prima volta nella lunga storia delle due organizzazioni, vedrà circa 20.000 soci tra imprenditori e pensionati  di ambedue le province, riunirsi per eleggere direttamente i propri rappresentanti sia  nelle 8 nuove Aree Territoriali, sia in tutte le Unioni di Mestiere, nei Raggruppamenti di interesse ed in CNA Pensionati.

A dare valore a questo percorso improntato alla più compiuta democrazia, sono Claudio Bettazzi ed Elena Calabria, i due Presidenti di Prato e Pistoia che hanno impegnato l’ultimo anno a concretizzare la fusione e la nascita di CNA TOSCANA CENTRO: “oggi fare rappresentanza significa lavorare con spirito di squadra, come un soggetto che pensa, progetta e persegue i propri obiettivi a tutto tondo, in modo unitario, coordinato e partecipato, sia nei confronti delle aziende che degli stakeholders esterni. E’ proprio attraverso la partecipazione  che un’Organizzazione si trasforma in “luogo di valore” in cui nascono azioni comuni che diventano ricchezza e patrimonio di tutti, contribuendo all’evoluzione del tessuto locale e della comunità che ne trae beneficio.  E’ questo il nostro obiettivo, per raggiungere il quale, il “valore della partecipazione” rappresenta il motore utile e necessario a rendere le imprese vere protagoniste dello sviluppo del territorio e a rendere migliore la società in cui viviamo”.

Ed è proprio con questi principi e queste convinzioni, che il 16 marzo ha preso il via la lunga kermesse di 32 Assemblee Elettive - ciascuna prevede un iniziale incontro con esperti su argomenti di rilevanza per le imprese  e, a seguire, le elezioni dei dirigenti – destinate a disegnare il nuovo volto dei primi Organismi Dirigenti di CNA TOSCANA CENTRO.

La tornata elettorale si concluderà il 27 maggio, con un grande evento pubblico programmato per l’ultima Assemblea Elettiva che vedrà eleggere il nuovo Presidente di area ed il gruppo dei Vicepresidenti che lo supporterà per il prossimo quadriennio.

Il calendario completo degli incontri è disponibile online www.po.cna.it e www.cnapistoia.it

Area Tematica: