. Artigianato Mercato del Lavoro: Le dinamiche occupazionali nella città metropolitana di Milano 2014-2017

Grazie alla collaborazione tra la Città Metropolitana di Milano e le associazioni di categoria del mondo dell'Artigianato, Unione Artigiani di Milano e Monza-Brianza, CNA Milano, Acai e Uniapam, che insieme rappresentano oltre il 60% delle realtà artigiane del territorio, è stato possibile realizzare una ricerca approfondita sulle dinamiche occupazionali nell'area metropolitana nell'arco degli ultimi 4 anni.

Lo studio è stato presentato lunedì 13 novembre presso la Sala del Consiglio Metropolitano a Palazzo Isimbardi. Hanno preso parte all’incontro, il sindaco della Città Metropolitana di Milano, Giuseppe Sala; il consigliere delegato al Lavoro e alle Politiche sociali della Città metropolitana, Elena Buscemi. I dati sono stati presentati dal responsabile dell’Osservatorio Mercato del Lavoro della Città Metropolitana, Livio Lo Verso. Al dibattito che ha seguito la presentazione sono intervenuti Francesco Samorè, segretario generale della Fondazione “Giannino Bassetti”; Marco Accornero, segretario generale Unione Artigiani di Milano e Monza-Brianza; Stefano Binda, responsabile relazioni sindacali Cna Lombardia; Sandro Mauri, presidente Acai Milano e provincia. Interventi moderati dal giornalista economico Paolo Zucca.

Sulla base delle considerazioni statistiche, le parti sociali datoriali e la Città Metropolitana di Milano hanno voluto intraprendere un percorso condiviso che porti a concreti servizi a supporto dell’incontro tra le imprese artigiane ed i giovani nel percorso formativo, toccando anche l’attualissimo tema dell’alternanza scuola-lavoro e del rapporto, appunto, tra il mondo produttivo e quello dell’istruzione.

 

In allegato l'analisi e l'executive summary.

Documenti Allegati: 
Area Tematica: