. Atena e Amazon, occasioni di sviluppo. CNA: "Necessario privilegiare le imprese locali"

“E’ un momento molto importante e delicato per il futuro della città di Vercelli e di tutti i comuni dell’hinterland – afferma il direttore della CNA Piemonte Nord Elio Medina – perché si sono create due situazioni favorevoli per la ripresa del lavoro delle quali gli amministratori locali devono tenere conto nelle loro scelte. Ci riferiamo all’insediamento del polo logistico di AMAZON e al potenziamento di ATENA, la società a partecipazione pubblica e privata, operativa nel settore energetico e ambientale, grazie all’ingresso nell’assetto societario di IREN, azienda che in questo settore è leader. Ora più che mai è importante agire per cogliere tutte le opportunità di sviluppo e favorire le necessarie ricadute positive in questa area depressa dove gli effetti della crisi sono ancora presenti. Molte aziende hanno chiuso, soprattutto nel comparto delle costruzioni.”

“Da ciò che si apprende dai giornali su questo territorio sono previsti ingenti investimenti – aggiunge Franco Lobascio, presidente CNA Piemonte Nord area Vercelli – che devono ricadere sulle aziende locali. AMAZON è un’azienda privata ma si parla di interventi necessari sulle infrastrutture che dovranno coinvolgere le imprese vercellesi. Con l’ingresso di IREN, ATENA si prepara a rafforzare la sua operatività con probabili nuovi investimenti. Chiediamo al Comune di Vercelli, in quanto azionista dell’azienda, di fare in modo che vengano privilegiate le imprese locali nell’assegnazione dei lavori per la realizzazione delle opere previste, mediante le gare che verranno indette. Solo così possiamo avere la speranza di aiutare le nostre imprese ad uscire da questa lunga crisi.”

Area Tematica: