. Castelli. Strumenti innovativi per un turismo al servizio delle imprese del territorio

Si è svolto ieri nella location d’eccellenza della Villa del Cardinale, a Rocca di Papa, un evento, organizzato dalla CNA Castelli, che ha riunito insieme alcune realtà capaci di mettere a frutto la propria conoscenza del territorio con le possibilità offerte dalla tecnologia, per creare delle esperienze virtuose. Lo scopo era quello di fornire ad artigiani, commercianti e operatori del turismo degli strumenti innovativi, utili per valorizzare il territorio e fidelizzare i visitatori. In un luogo così importante per storia e tradizione, come quello dei Castelli Romani, diventa strategico fare rete tra le diverse realtà territoriali, per venire incontro alle esigenze di un turismo il più possibile diversificato e consapevole.

Tra le esperienze presentate, la rete del patrimonio culturale organizzata nel sistema museale www.museumgrandtour.org; la rete dei sentieri curata dal Parco Regionale dei Castelli Romani molto puntuale sulla valorizzazione della rete sentieristica, da poco visualizzabile anche su Google Street View (Life Go Park); “Instameet” l’iniziativa del Comune di Castel Gandolfo per il concorso del Borgo più bello d’Italia e il portale del sistema Bibliotecario dei Castelli Romani www.visitcastelliromani.it e Terre Ospitali Castelli romani, la rete di imprese turistiche (tra cui agriturismi cantine e artigiani) per lo sviluppo del turismo enogastronomico nel territorio. 

Area Tematica: