. Cesca: "Cambiamenti ha colto nel segno già lo scorso anno e siamo convinti riscuoterà successo anche quest'anno"

Dal 10 luglio sono aperte le iscrizioni a Cambiamenti, premio al pensiero innovativo delle neo imprese italiane indetto dalla Cna, che verrà assegnato a Roma il 30 novembre prossimo.

Dopo il successo dello scorso anno, con oltre 600 imprese candidate e la conclusione con 22 finalisti, tra i quali ben due imprese umbre, di cui una risultata vincitrice per la sua categoria, la Cna, insieme ad Artigiancassa e ai colossi del web Facebook e Google, lancia la seconda edizione del Premio.

Nuova veste e nuove opportunità per le imprese che, candidandosi al premio, entreranno a far parte di una rete che offrirà loro, anche alla chiusura del contest nazionale, possibilità di confronto e workshop di approfondimento.

Ventimila euro e un viaggio a Dublino per incontrare i maggiori esperti di Facebook e di Google sono i più importanti premi in palio, oltre a un insieme di servizi e opportunità di confronto con “venture capitalist” e fondi di investimento, grazie all’apporto del partner Italia Startup, e a consulenze sulla manifattura evoluta e sulle modalità di corporate crowdfunding offerte da Roland DG e StarsUp.

“Un’iniziativa che ha colto nel segno già lo scorso anno – dichiara Renato Cesca, presidente di Cna Umbria - valorizzando la propensione delle neo piccole imprese italiane all’innovazione e al cambiamento dei processi e delle tipologie di produzione. Siamo convinti che anche quest’anno il premio riscuoterà l’attenzione dei giovani imprenditori e delle neo imprese dell’Umbria, di cui due sono arrivate in finale nell’edizione del premio dello scorso anno, vedendo una di loro salire sul gradino più alto.

Ecco perché – conclude Cesca – invitiamo le startup a consultare il sito www.premiocambiamenti.iti e ad iscriversi alla competizione entro il 20 settembre 2017”.

Area Tematica: