. CNA: "Bene il credito d'imposta di mille euro per l'acquisto di strumenti musicali"

Sei uno studente del Conservatorio? Vuoi comprare un nuovo strumento? Dall’anno prossimo risparmi mille euro sull’acquisto. Lo prevede un emendamento del Governo alla Legge di Stabilità, che raccoglie la proposta di legge dell’onorevole Raffaello Vignali, mirato a favorire l’acquisto di strumenti musicali necessari agli studenti dei Conservatori. La misura prevede un credito d’imposta pari a mille euro per studente. Il contributo sarà anticipato dal rivenditore o produttore presso il quale è stato effettuato l’acquisto.

“Siamo molto soddisfatti per questo intervento che favorisce la cultura e, nel contempo, i prodotti artigianali di altissimo livello, patrimonio del lavoro italiano”, commenta Fausto Cacciatori, vicepresidente nazionale della CNA.

“Dai produttori di fisarmoniche marchigiani ai liutai di Cremona – conclude Cacciatori - il provvedimento, oltre a rappresentare un riconoscimento al loro saper fare, è un potente incentivo al rilancio del mercato domestico e può aiutare l’ingresso di forze giovani nell’artigianato di qualità”.

Area Tematica: