. CNA di Modica scrive al sindaco

La CNA comunale di Modica ha inviato una nota al sindaco per chiedere la riapertura dei termini riguardanti la maxirateizzazione dei tributi.

“La nostra associazione di categoria – è scritto nel documento firmato dal presidente comunale Giovanni Colombo con il responsabile organizzativo Carmelo Caccamo – con riferimento all’incontro tenutosi a palazzo di Città lo scorso 16 gennaio alla presenza dei rappresentanti di CNA, Coldiretti e Unsic, intende chiedere, come da accordi, la riapertura dei termini della maxirateizzazione venendo incontro alle richieste dei cittadini e delle impresa che riscontrano difficoltà a potere adempiere in maniera puntuale al versamento dei tributi. E tutto ciò nonostante ci sia la volontà a onorare il debito con l’ente comunale. Siamo certi della disponibilità dell’amministrazione comunale ad accogliere la nostra istanza. E per questo motivo, rimaniamo in attesa di un celere riscontro”.