. CNA incontra l’Ambasciatore Aleksandr Guryanov e il Presidente della Camera di Commercio Bielorussa, Vladimir Ulakhovich

Si è svolto questo pomeriggio in occasione del 6° Seminario eurasiatico a Roma, presso la sede della CNA Nazionale, un incontro tra S.E. Aleksandr Guryanov, Ambasciatore Straordinario e Plenipotenziario della Repubblica di Belarus nella Repubblica Italiana, e dal Sig. Vladimir Ulakhovich, Presidente della Camera di Commercio Bielorussa e Roberta Datteri, Vice Presidente Nazionale CNA con delega alle Politiche per l’Internazionalizzazione;  Claudio Giovine, Direttore Divisione Economica e Sociale CNA; Antonio Franceschini, Responsabile Ufficio Promozione e Mercato Internazionale e Moreno Bordoni, delegato per l’Italia della Camera di Commercio della Bielorussia e Segretario CNA Pesaro.

La Bielorussia, un Paese in cui l’Italia ha prevalentemente un ruolo di esportatore soprattutto per quanto riguarda la meccanica strumentale affiancata da moda, tessile, agroalimentare e arredamento, rappresenta un importante ponte verso più ampi mercati per il nostro sistema economico in considerazione della sua appartenenza all’Unione economica eurasiatica (UEE): il mercato di libero scambio tra Russia, Kazakistan, Bielorussia, Armenia e Kirghizistan. Il Paese inoltre fa parte del Partenariato orientale (Eastern Partnership – EaP) con Armenia, Azerbijan, Georgia, Moldavia e Ucraina ponendosi quindi punto di riferimento per una ampia area economica e politica a cavallo tra Europa e Asia.

Un’area che in termini geopolitici assume un ruolo centrale per le relazioni Est – Ovest.

L’incontro ha consentito di rinsaldare le relazioni stabilite con il Protocollo d’Intesa sottoscritto a Milano lo scorso anno e mettere in cantiere nuove iniziative che prenderanno avvio a partire dal prossimo autunno.

Area Tematica: