. CNA incontra l'Ambasciatore della Bielorussia in Italia

“Ci sono tutte le condizioni per una decisa accelerazione nei rapporti e nelle relazioni economiche delle piccole e medie imprese italiane con la Bielorussia”. Lo afferma un comunicato della CNA diffuso al termine di un incontro presso la sede nazionale dell’Associazione con l’ Ambasciatore Aleksandr E. Guryanov.

Nel corso della riunione, alla quale hanno partecipato il Presidente Nazionale Daniele Vaccarino e il Vicepresidente con delega all’internazionalizzazione Giorgio Aguzzi, è stato messo a punto un dettagliato programma di lavoro che prevede, fra l’altro, l’organizzazione di alcuni business forum e una serie di seminari di supporto allo sviluppo delle relazioni commerciali tra le piccole e medie imprese italiane e le loro omologhe in Bielorussia.

Sono stati inoltre identificati settori di forte interesse bilaterale come il tessile, la meccanica, la lavorazione del legno e la filiera lattiero-casearia.

“Non lasceremo cadere questa opportunità – conclude la nota della CNA – L’Internazionalizzazione avrà un ruolo e un peso crescente e decisivo nel futuro delle PMI italiane. La nuova competizione globale sarà sicuramente impegnativa ma è altrettanto vero che rappresenta una delle strade migliori per lo sviluppo e la crescita del Paese”.

Area Tematica: