. CNA premia 30 imprese innovative

Le 'Marche eccellenti': sono quelle rappresentate dalle piccole e medie imprese artigiane che non hanno rinunciato a perseguire gli obiettivi di innovazione e competitività per stare sul mercato. Cna Marche premierà quelle più innovative, scelte tra oltre 300 aziende selezionate e tenute sotto osservazione per tutto il 2016, il 28 aprile ad Ancona. Sarà Giovanni Dini, direttore del Centro Studi Cna Marche, a presentare il Repertorio regionale delle imprese eccellenti 2016, un volume con la selezione delle 30 imprese artigiane delle Marche che più hanno investito lo scorso anno in innovazione. "L'indagine realizzata dalla nostra associazione - ha detto il segretario Otello Gregorini - ha evidenziato come quello regionale sia ancora un sistema produttivo dove il 61% delle 19.600 imprese manifatturiere realizza prodotti a basso contenuto tecnologico e solo l'11% vende i propri manufatti on line. Si tratta di ritardi che vanno colmati se vogliamo essere competitivi e agganciare stabilmente la ripresa. Il premio alle imprese eccellenti che abbiamo selezionato vuole essere uno stimolo in questa direzione. Siamo convinti che occorra mettere a sistema le tante eccellenze che esistono nel panorama produttivo marchigiano e favorire il trasferimento di ricerca e innovazione al mondo delle piccole e medie imprese, promuovendo lo sviluppo di una cultura tecnologica e la valorizzazione del capitale umano". 

Area Tematica: