. CNA Professioni: “Forte soddisfazione per il via libera della Camera. Ora attendiamo l’approvazione definitiva al Senato”

“CNA Professioni esprime forte soddisfazione per il voto con il quale la Camera ha approvato il disegno di legge sul lavoro autonomo non imprenditoriale. E invita il Senato a varare definitivamente le misure attese da tempo dai professionisti non organizzati in ordini o collegi, disciplinati dalla Legge 4/13”. Lo si legge in un comunicato della Confederazione.

“Il cosiddetto Jobs act autonomi – prosegue – introduce importanti disposizioni in materia di welfare, formazione, appalti pubblici, aggregazioni e transazioni commerciali. Il testo contiene molti significativi segnali di attenzione rispetto ai professionisti non ordinistici ed è stato arricchito, durante il suo iter, da alcune nostre specifiche richieste: dalle maggiori tutele per la maternità alla estensione ai lavoratori autonomi del congedo parentale di sei mesi, dalla difesa nelle transazioni commerciali all’equiparazione con le imprese nella costituzione di reti, consorzi e associazioni temporanee per partecipare a bandi nazionali e internazionali. E’ stata, inoltre, approvata – conclude il comunicato di CNA Professioni - l’istituzione di un tavolo permanente sul lavoro per approfondire le tematiche relative al welfare, alla previdenza e alla formazione”.

Area Tematica: