. Con la nomina di presidente e direzione si chiude la stagione commissariale

Si è svolta stamattina ad Avellino, presso il salone della Camera di Commercio in via Duomo, l’Assemblea Congressuale Elettiva della CNA irpina. All'assemblea hanno partecipato Lino Donzi, responsabile dipartimento Gestione Risorse Economiche e Finanziarie e Alfredo Verruso, responsabile ufficio Controllo di Gestione CNA. L'assemblea è stata presieduta dal commissario straordinario dell’organizzazione, Giuseppe Montalbano, nominato dalla Direzione Nazionale.

L’Assemblea ha posto fine ad una lunga fase di crisi della Confederazione in provincia di Avellino e l’elezione dei nuovi organismi dirigenti archivia la stagione della gestione commissariale, segnando l’apertura di una nuova fase di iniziativa e di sviluppo. Come nuovo presidente provinciale è stato eletto all’unanimità Michele Carifano, imprenditore edile di Sturno.

Ecco la composizione della presidenza provinciale: Luca Beatrice (Vicepresidente Vicario, Bonito), Fabio Galetta (Forino), Luisa Contino (Torella dei Lombardi) e Pasquale Donatiello (Lioni).

Il nuovo direttore è Antonio Petoia (Sant’Andrea di Conza). 

La direzione provinciale risulta così composta: Carifano Michele, Beatrice Luca, Contino Luisa, Donatiello Pasquale, Galetta Fabio, Liotti Carlo, D’Onofrio Giacomo Alfonso, Sagliocca Giuseppina, Lo Grippo Vincenzo, Curcio Marino, Aquila Paolo, Di Cairano Maria Lucia, Grasso Vincenzo, Russo Carmine, Liloia Felice, Ferullo Vitaliano, Natale Gaetano, Sciarappa Luigia, Del Gaizo Antonio, Del Vecchio Luisa, Russomanno Giuseppe, Limone Giuseppe, Mauriello Orazio, Di Roma Carlo, Catalano Onofrio, De Fazio Luigina.

Area Tematica: