. Concorrenza sleale: gli autotrasportatori merci di CNA FITA hanno incontrato il Prefetto di Prato

Una delegazione di CNA Fita Toscana Centro, guidata dal Presidente Trasporto Merci Massimo Santini e dal Direttore Cinzia Grassi, ha incontrato il Prefetto di Prato Dott.ssa Rosalba Scialla per discutere della necessità di un intervento di contrasto del fenomeno di dumping sociale dei vettori esteri sul nostro territorio.

I trasportatori di CNA Fita hanno evidenziato come negli ultimi anni la presenza di questi vettori sia aumentata in modo esponenziale rappresentando un serio problema di concorrenza sleale verso i trasportatori italiani. L’incontro è stato positivo e il Prefetto ha preso atto delle problematiche messe sul tavolo dagli imprenditori del trasporto merci CNA Fita e si è reso disponibile a studiare insieme forme di collaborazione in tal senso.

Area Tematica: