. Eat to Meet. Oltre 70 imprenditori alla cena “speed date” di CNA Giovani Imprenditori

Mercoledì sera 8 novembre, a Palazzo Pendaglia, sede dell’Ipssar “Orio Vergani” si è tenuta la cena Eat To Meet e ancora una volta l’entusiasmo e la soddisfazione dei partecipanti era palpabile. Oltre 70 imprenditori con tanta voglia di conoscersi, di raccontare le proprie esperienze e progetti, tanti biglietti da visita e brochure in circolo. Un format ormai consolidato e vincente, il giro di tavolo ad ogni pietanza che consente di cambiare commensali per conoscere così più persone. E quello che ancora una volta è emerso chiaramente è che, aldilà delle tecnologie e dei social, non c’è niente di più efficace che guardarsi negli occhi, spiegarsi e capire se c’è del feeling per creare nuove occasioni di business o semplicemente per recepire nuovi stimoli. E tutto ciò mentre si sorseggia del buon vino e delizie preparate saputamente dagli insegnanti e alunni della Scuola del Vergani, specializzata in enogastronomia e ristorazione.

Hanno contribuito ad allietare la serata i doni offerti da alcuni Soci CNA, vinti da una decina di fortunati partecipanti tramite la lotteria che ha intervallato giocosamente diversi momenti della cena.

Hanno partecipato, portando i propri saluti, la padrona di casa, la Preside Roberta Monti, Davide Bellotti, Presidente Provinciale di CNA Ferrara, Diego Benatti, Direttore di CNA Ferrara, Massimo Maisto, vice sindaco di Ferrara, Paolo Govoni, presidente della Camera di Commercio, Marcella Zappaterra, consigliera regionale, mentre il coordinamento è stato seguito da Bruno Faccini, Presidente dei Giovani Imprenditori di CNA promotori e organizzatori dell’iniziativa, con il contributo della Banca BPER.

 

Area Tematica: