. Il nuovo record del mondo di Mirco Della Vecchia. Un coltello di cioccolato di sei metri in onore dei contadini veneti

Sarà per via della materia prima, il cioccolato, ma pare proprio averci preso gusto Mirco Della Vecchia, ad entrare nel guinnes dei primati. E con la riproduzione gigante della "britola" - un coltellino che i contadini veneti hanno sempre in tasca per potare le viti - il Presidente nazionale di CNA Alimentare si è aggiudicato il 16° record, consacrandosi ancora una volta il cioccolatiere con più guinnes al mondo.

“Il mio primo record risale al 2007 – racconta Della Vecchia - a 10 anni di distanza ho deciso di tornare nella mia regione, il Veneto, e riprodurre un oggetto della tradizione vitivinicola”.

La britola di cioccolato è lunga quasi 6 metri ed è stata ricavata da un blocco di cioccolato di oltre una tonnellata. A realizzarla, in un mese e mezzo, insieme a Della Vecchia, i maestri cioccolatieri Daniele Calcopietro e Giuseppe Punteri, venuti appositamente dalla Calabria.

“Il manico è realizzato con una copertura di cioccolato al latte – spiega ancora il maestro cioccolatiere - mentre la lama è in cioccolato fondente ed è stata formata con la motosega”.

La britola è stata presentata domenica 12 marzo all'Antica Fiera di San Gregorio, fiera tradizionale di Valdobbiadene, la terra del prosecco.

Se vuoi conoscere meglio i record di Mirco Della Vecchia, leggi il racconto che gli abbiamo dedicato su CNAStorie

Area Tematica: