. La CNA in missione in Angola con imprese di turismo, edilizia e costruzioni

Bellezze paesaggistiche vuol dire turismo e rilancio delle infrastrutture vuol dire coinvolgimento di imprese degli impianti e delle costruzioni. È con queste premesse che CNA di Roma ha organizzato una missione in Angola in partenza domenica prossima, 18 ottobre. L’Angola è un Paese che cresce al ritmo del 4,5%, nella media dei paesi dell'Africa subsahariana. Questa regione è la seconda economia al mondo, dopo l’Asia, per ritmo di crescita. Fino a oggi reggeva la sua economia su petrolio e diamanti, ma viste le oscillazioni del primo, il Governo ha deciso di cambiar rotta. Il succo è che si sceglie di internazionalizzare imprese in un paese africano: una rotta diversa dalle solite (Est Europa, Asia, ecc). La missione si inserisce nell’ambito del progetto APASS “Angola, porta dell’Africa Subsahariana”, finanziato dalla Regione Lazio e realizzata in collaborazione con NED e Africa Affari col patrocinio del ministero degli Affari Esteri, ministero dello Sviluppo Economico, Unido, Ambasciata italiana in Angola e numerosi altri partner istituzionali. Il progetto coinvolge 42 imprese del settore della progettazione, infrastrutture, architettura, arredo e design per edifici pubblici e privati in particolare nel settore Ho.Re.Ca.

La delegazione, guidata dalla presidente di CNA Industria, Anna Rizzo, parteciperà a incontri istituzionali nella capitale Luanda e poi alla Conferenza internazionale per gli investimenti nella Regione di Malanje, dove sono previsti incontri con governo, investitori internazionali e partner imprenditoriali angolani coinvolti in progetti di sviluppo. Sono previsti circa 300 partecipanti. Tra i settori focus: turismo e hotellerie e infrastrutture e logistica.

La regione di Malanje è il territorio che presenta i più importanti elementi paesaggistici del Paese che saranno il perno su cui il Governo angolano investirà per attrarre flussi turistici nei prossimi anni (dal Cangandala National Park alle famose montagne di Pungo Giants Andongo fino alle cascade di Kalandula Falls).

La delegazione inoltre parteciperà all’importante fiera di Luanda “PROJEKTA by CONSTROI”, uno degli appuntamenti più rilevanti dell’Africa Subsahariana nel settore edilizia e impianti.

Area Tematica: