. La CNA reggiana plaude ai due bandi regionali a sostegno delle nuove imprese

CNA Reggio Emilia è a fianco delle imprese interessate ad approfondire e/o presentare domanda per l’ottenimento dei contributi previsti da due misure regionali, dedicate alla nuove imprese e alle startup innovative. Con queste disposizioni, la Regione intende promuovere e fare crescere startup in grado di generare nuove nicchie di mercato, cogliere i nuovi drivers e procurare anche nuove opportunità di mercato.

La CNA reggiana ha salutato favorevolmente queste due misure, perché vanno nella direzione di “fortificare” il tessuto imprenditoriale, rispondendo anche in qualche modo alla necessità di ricambio generazionale.

Nello specifico, il bando Startup innovative intende favorire la nascita e la crescita di nuove imprese ad alto contenuto innovativo, basate sulla valorizzazione economica dei risultati di una ricerca oppure sull’utilizzo di tecnologie digitali per immettere sul mercato nuovi prodotti e/o servizi. Beneficiarie sono le micro e piccole imprese costituite come società di capitali ed iscritte nella Sezione Speciale del Registro Imprese dedicata alle Start up Innovative.

Sono previste due tipologie di progetti: A) Avvio di una nuova startup, costituita dopo l’1/1/2014; B) Sviluppo di startup già avviate, costituite dopo l’1/4/2012. Il contributo può variare dal 60 al 70% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di € 100.000 per i progetti di tipo A e di € 250.000 per quelli di tipo B.

Le domande dovranno essere presentate entro il 30 novembre 2017. Per maggiori informazioni o presentazione delle domande è possibile rivolgersi a CNA Servizio Estero: rif. Dario Varsalona ‐ dario.varsalona@cnaservizioestero.it ‐ 0522/356612.

Il Fondo Starter, invece, è un fondo rotativo di finanza agevolata, finalizzato al sostegno della nuova imprenditoria. Possono usufruire dell’agevolazione le piccole imprese, appartenenti ai settori di artigianato, industria, commercio, turismo, servizi, iscritte al Registro Imprese da non più di 5 anni.

Starter concede finanziamenti di importo compreso tra € 20.000 ed € 300.000, a tasso zero per il 70% dell’importo erogato con durata massima 96 mesi. Le domande dovranno essere presentate entro il 30 settembre 2017. Per consulenze sul fondo Starter: CNA Prefina, rif. Marco Lasagni, marco.lasagni@cnare.it - 0522/356336.

 

 

Area Tematica: